SERIE D

Serie D girone I, Giudice Sportivo: sette fermati per un turno

10.03.2022 17:38

 

 

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo le gare della ventisettesima giornata del girone I della serie D:

PROVVEDIMENTI verso CALCIATORI:

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA - LO CURTO MICHELE, CALABRESE FABIO (SANCATALDESE CALCIO), DE PACE BRUNO PLACIDO (CITTA DI ACIREALE 1946), DE FELICE FRANCESCO (FC TRAPANI 1905 A R.L.), SIRIGNANO CIRO ORESTE (FOOTBALL C. LAMEZIA TERME), LA MONICA GIUSEPPE (REAL AVERSA 1925), PELLE ANTONIO (SAN LUCA)

 

PROVVEDIMENTI verso SOCIETA':

Euro 1.500,00 e una gara a porte chiuse FC TRAPANI 1905 A R.L. Per avere propri sostenitori lanciato all'indirizzo del portiere della squadra avversaria alcuni oggetti ( accendini, bottigliette di acqua) nonché infastidito il medesimo con una bandiera. Tale condotta determinava la sospensione della gara per circa 4 minuti. Sanzione così determinata in ragione della recidiva specifica di cui al CU 7/CS del 1/12/2022 e della fattiva collaborazione del capitano e di un dirigente della squadra nel riportare la calma.

Euro 900,00 GELBISON Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico (3 bombe carta) nel settore loro riservato.

Commenti

Coppa Italia Eccellenza, fase nazionale: Locri irresistibile, 4-0 al Ragusa
Eccellenza, Giudice Sportivo: cinque calciatori fermati per un turno